sponsor

sponsor

venerdì 3 maggio 2013

Il mezzo dollaro della Confederazione

Cari amici della Frontiera, questa volta scrivo per parlarvi di un libro il cui argomento - o meglio, ambientazione - si discosta un po' da quella tipicamente western. Perchè parliamo di un racconto ambientato durante la Guerra Civile Americana, che se anche non può considerarsi western al 100%, ebbe episodi che si svolsero nei territori dell'Ovest, dove c'erano Texas e California rispettivamente sotto le mire di Confederati e Unionisti, per non parlare dell'Arizona e del New Mexico che videro alcune battaglie minori combattersi sul loro suolo.

Ma il libro di cui voglio parlarvi è ambientato in Georgia, nei pressi di Atlanta, e si intitola Il mezzo dollaro della Confederazione. Si tratta di un raccontino (il libro consta di 63 paginette) con protagonista un giovane soldato sudista, ferito e rimasto distaccato dai suoi compagni, che trova rifugio in una casetta abitata da una vedova di guerra. Lì scoppierà la scintilla dell'amore fino al ritorno nei ranghi del soldato. Tutta la storia parte quasi dai giorni nostri (dagli anni 60), con una connessione di eventi tra quelli ambientati oggi e quelli ambientati durante la Guerra Civile. Il punto focale da cui nasce il racconto è il mezzo dollaro che dà il titolo al libro.



Il racconto è impeccabile dal punto di vista storico, e gli eventi che vi vengono narrati sono spiegati e approfonditi da note a piè di pagina. Questo perchè l'autore, Renato Panizza, è un grandissimo esperto di Guerra Civile, e un abile narratore, pur essendo questo il suo primissimo lavoro narrativo (Panizza è un prolifico autore di pregevoli articoli storici, tutti pubblicati su www.farwest.it). Lo stile rapisce, non è appesantito da troppe digressioni storiche (c'è sempre il pericolo, in un racconto storico, ma nel nostro caso l'autore ha provveduto a una panoramica storica con un'introduzione) e permette una lettura scorrevole, anche per gli eventi che vi vengono narrati.

Il mezzo dollaro della Confederazione è un libro che consiglio a tutti gli amanti di Storia, perchè si legge velocemente, è ben curato editorialmente e, in primo luogo, è scritto da un autore che sa quello che scrive, facendo rivivere al lettore le battaglie e i pericoli di quel periodo fosco della storia americana.

Renato Panizza
Il mezzo dollaro della Confederazione
Erga Edizioni, 2013, pag. 63, ISBN 8881637480

Nessun commento:

Posta un commento